Home   →   Teoria   →   IL FUOCO

Il fuoco

Classi di fuoco

Materiale solide, che non  fondono

Liquidi, materiale solide che fondono

Gas

Metalli

Oli e grassi alimentari

Fuoco d´installazioni elettriche

Proteggersi dal fuoco e dal calore

Estintori portatili

Estintori a schiuma spruzzata

Gli estintori a schiuma polverizzata hanno un effetto di spegnimento molto alto. Producono meno sporco in confronto agli estintori a polvere.

 

Estintore tipico per abitazioni e locali d'ufficio.

 

Adatti per classi d'incendio A e B.

Estintori a polvere

Gli estintori a polvere coprono il più grande campo d'utilizzazione cio`A, B e C.

 

Hanno un'eccelente potere di spegnimento.

Resistono al gelo fino a -30° C.

 

Non è raccomandabile l'uso in locali d'abitazione e d'ufficio.

Estintori CO2

Gli estintori all'anidride carbonica (CO2) sono gli unici a non lasciare nessun residuo. Essi si adattano perciò particolarmente per la protezione di impianti tecnici sensibili.

 

La CO2 agisce grazie all'effetto effervescente di spegnimento che viene prodotto da sostanze liquide o che si liquefanno della classe di combustione B.

 

La Co2 non conduce elettricità.

Prevenzione incendi

Rilevatori di fumo

Allarme affidabile in caso d’incendio

 

Coperta antincendio

Sempre a portata di mano

 

CP TENERO-CONTRA, CP 245, 6598 TENERO

pompieri@pompieritenero.ch

© 2018-2021 CP TENERO - CONTRA. Tutti i diritti riservati.

Pubblicità